Buone intenzioni? No, insegnate ai vostri figli buone abitudini! Ecco come

Goede voornemens? Nee, leer je kinderen goede gewoontes aan! Dit is hoe

Ormai che abbiamo superato la vigilia di Capodanno, molte persone iniziano i loro buoni propositi. Più sport, cibo più sano o smettere con quel brutto vizio che non si è riusciti a lasciare nel corso dell'anno passato. Curiosamente, dalla ricerca emerge che i buoni propositi all'inizio dell'anno tendono spesso a fallire - circa l'80% delle persone non riesce a realizzare i propri buoni propositi. Ciò che è meglio fare è imparare buone abitudini per te stesso. E, quanto prima, tanto meglio. In questo blog troverai tutto su come insegnare buone abitudini ai tuoi figli.

Perché è così importante insegnare ai bambini buone abitudini?

Mentre i buoni propositi potrebbero essere destinati a fallire, le buone abitudini creano schemi positivi nella vita quotidiana. Insegnando ai tuoi figli fin da giovani buone abitudini, li aiuti a intraprendere un cammino verso una vita sana e felice. Se i bambini imparano, ad esempio, a fare regolarmente sport e a mangiare in modo sano fin da giovani, è più probabile che lo facciano anche in futuro. Inoltre, queste buone abitudini aiutano i bambini a gestire meglio le sfide. Se insegni ai tuoi piccoli a andare a letto in tempo e a fare i compiti, affrontare lo stress sarà molto più facile. E sai che insegnare buone abitudini aiuta anche a creare fiducia in se stessi e disciplina? Entrambe importanti caratteristiche che favoriscono lo sviluppo di ogni bambino. Ci sono ancora numerosi altri vantaggi nel promuovere buone abitudini fin da giovani. Il meglio è cominciare subito!

5 consigli per insegnare buone abitudini ai bambini

Naturalmente, non si impara una buona abitudine così facilmente. Tempo, energia e ripetizione sono importanti. Per aiutarti a partire, ecco cinque consigli per insegnare buone abitudini ai bambini.

  1. Utilizza l'attenzione positiva e le ricompense per rafforzare il comportamento positivo. Quando il tuo bambino fa qualcosa di buono, prestagli attenzione positiva e premia questo comportamento. In questo modo mostri di essere orgoglioso di ciò che ha fatto il tuo bambino. Questo rende i bambini, e anche gli adulti, più inclini a ripetere lo stesso comportamento. In poco tempo diventa una buona abitudine.
  2. Fissa linee guida chiare e comunica le aspettative reciproche. Per tutto c'è una prima volta. Anche per imparare (nuove) buone abitudini. Quando i bambini sanno cosa ci si aspetta da loro, sono più in grado di imparare buone abitudini. Ad esempio, se vuoi spiegare ai tuoi figli perché è importante fare i compiti in tempo, spiega quali sono i benefici e cosa serve per imparare questa abitudine - ad esempio iniziando subito dopo la scuola.
  3. Lavora con 'conseguenze naturali'. Punire spesso è controproducente e non funziona quando si vuole insegnare buone abitudini. Ma le 'conseguenze naturali' possono aiutare. Questo significa che fai in modo che il comportamento sia collegato alle conseguenze che ne derivano. Non hai voglia di lavarti i denti? Allora avrai cattivo odore o, peggio ancora, avrai delle carie! Mettendo in evidenza questo tipo di conseguenze naturali, tuo figlio imparerà che certi comportamenti hanno delle conseguenze. Questo metodo educativo incoraggia anche i bambini a fare scelte salutari per se stessi.
  4. Sii un buon esempio. Come genitore, sei il più importante esempio per tuo figlio. Se hai buone abitudini, come andare a letto presto e lavarti i denti regolarmente, è probabile che tuo figlio faccia lo stesso.
  5. Usa la ripetizione e la coerenza. Insegnare buone abitudini è in gran parte una questione di ripetizione e coerenza. Imparare buone abitudini richiede tempo ed energia, quindi sii paziente e continua a incoraggiare il buon comportamento. Può anche aiutare a creare certi rituali o routine, rendendo più facile l'apprendimento delle buone abitudini. Pensate a una routine per il sonno o del mattino, abbiamo già scritto blog su questo argomento in precedenza!

Quali buone abitudini insegnerai (a tuo figlio) quest'anno?

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.