SpeelgoedSpeelgoed

Le diverse fasi dello sviluppo infantile e cosa puoi aspettarti come genitore

de verschillende fases van kinderontwikkeling

‘Come crescono rapidamente!’ Probabilmente ti sentirai dire questa frase abbastanza spesso. I bambini crescono velocemente e attraversano diverse fasi di sviluppo ogni anno. Ogni bambino, dal momento della nascita fino all'età adulta, passa attraverso queste fasi. Ma quali sono le diverse fasi dello sviluppo infantile e cosa puoi aspettarti come genitore in ciascuna fase? Lo scoprirai qui.

Le diverse fasi dello sviluppo infantile

Ogni bambino si sviluppa a proprio ritmo e in modo unico. Tuttavia, in generale, i bambini attraversano le seguenti tappe di sviluppo:

La fase neonatale (0-2 anni)

Questa è la prima fase. Durante questa fase, i neonati imparano a comunicare, mangiare, muoversi e imparare dalle cose che accadono intorno a loro. Come genitore, durante questa fase puoi aspettarti che il tuo bambino dorma molto, abbia bisogno di cibo e di assistenza per la cura. Inoltre, i neonati in questa fase iniziano a mostrare le loro emozioni e imitano le espressioni facciali dei loro genitori. In questo modo imparano a comunicare attraverso suoni e gesti.

La fase del bambino in età prescolare (2-3 anni)

La famosa fase del "io ho due anni e dico no!". Durante questa fase, i bambini imparano a prendersi cura di se stessi. Iniziano a imparare piccoli compiti, come vestirsi e spogliarsi e lavarsi i denti da soli. Inoltre, i bambini in età prescolare migliorano sempre di più nell'esprimere le proprie emozioni e imparano a comunicare con gli altri. Come genitore, puoi aspettarti che il tuo bambino mostri maggiore indipendenza, poiché vogliono fare tutto da soli in questa fase. Lasciali sperimentare e aiutali solo quando è necessario!

La fase scolare (3-5 anni)

In questa terza fase dello sviluppo, i bambini imparano a esprimersi sempre meglio. Imparano a condividere giocando con gli altri e fanno nuovi amici. Inoltre, durante questa fase, i bambini imparano ad ascoltare bene e a seguire le istruzioni. Questa fase può essere impressionante per i bambini. Andare a scuola per la prima volta e giocare con i nuovi amici richiede molta energia. Come genitore, potresti notare che i bambini tornano a casa stanchi dalla scuola e talvolta possono reagire in modo irritabile a causa di questa stanchezza.

L'età della scuola elementare (5-12 anni)

L'età della scuola elementare! Durante questa fase, i bambini imparano a organizzarsi meglio, a pianificare e a concentrarsi sui compiti. Imparano anche a comunicare meglio con gli altri e a gestire le proprie emozioni. La maggior parte dello sviluppo in questa fase è di natura cognitiva e socio-emotiva. I bambini imparano sempre meglio a pensare per conto proprio e a fare le proprie scelte. È una bella fase da vivere per i genitori. Vedrai i tuoi figli crescere e diventare individui autonomi di fronte ai tuoi occhi.

L'adolescenza (12-18 anni)

Una fase che forse molti genitori temono: l'adolescenza. In generale, questa fase inizia a età diverse per ciascun bambino, ma vediamo che le ragazze spesso iniziano la pubertà prima dei ragazzi. Durante questa fase, i ragazzi subiscono cambiamenti fisici ed emot ivi a causa delle modifiche ormonali nel loro corpo. Imparano a esprimersi meglio e a sviluppare la propria identità. In questa fase, i ragazzi sono abbastanza vulnerabili. Mettono tutto in discussione e cercano di formare la propria identità sperimentando il più possibile. Come genitore, potresti notare che tuo figlio si ribella di più alle regole di casa e che ha bisogno di più privacy.

È importante ricordare che ogni bambino è diverso. Non ci sono regole fisse o leggi su come i bambini dovrebbero svilupparsi e quando dovrebbero attraversare le diverse fasi. Lo stesso vale per noi come genitori, non tutte le esperienze sono uguali. Le esperienze possono variare da famiglia a famiglia e da fase a fase.

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.

SpeelgoedSpeelgoed
Scoprilo su Bol.com