Da ora solare a quella legale: come garantire la transizione perfetta

Van zomer- naar wintertijd: zo zorg je voor de perfecte overgang

Anche se stiamo ancora godendo del nostro bel tempo estivo e delle vacanze, arriverà presto il momento in cui torneremo ai freddi mesi invernali. Ciò significa anche che dovremo cambiare l'ora. Questo può disturbare il ritmo del sonno dei giovani bambini. Ecco alcuni consigli per una transizione perfetta dall'ora legale a quella solare.

Perché il ritmo del sonno del mio bambino viene disturbato quando si cambia l'ora?

Spesso il nostro corpo ci dice di cosa abbiamo bisogno. Dal soddisfare la nostra fame a ottenere il giusto riposo quando siamo stanchi. In parte, questo orologio biologico viene influenzato anche da fattori esterni. Pensiamo alla luce, all'attività, alle differenze di temperatura e, ad esempio, ai rumori. Specialmente nei bambini piccoli, può richiedere un po' di tempo prima che questo orologio venga "regolato" correttamente. Cambiare l'ora, quando passiamo dall'ora legale a quella solare, può quindi causare parecchia agitazione. Addirittura, anche noi adulti possiamo risentirne.

Quando l'orologio torna indietro di un'ora, è un cambiamento per i bambini. Anche il ritmo del sonno e gli orari dei pasti e del gioco devono essere regolati dal corpo. Se il tuo bambino avverte disagio con il nuovo ritmo, potresti notare che sono più stanchi o hanno fame più velocemente rispetto ai tempi "normali". Per quanto possa essere difficile, cerca comunque di mantenere i nuovi orari.

Suggerimenti per abituarsi all'ora legale o solare

Per facilitare la transizione dall'ora legale a quella solare (e viceversa), abbiamo alcuni suggerimenti che potrebbero aiutarti:

  • Tieni d'occhio gli orari del sonno. Quando l'orologio avanza o indietreggia, i bambini tendono ad addormentarsi di più o a svegliarsi prima. Essere flessibili con il risveglio del tuo bambino o lasciarlo a letto ancora un po' può aiutare. In questo modo vi abituerete insieme ai nuovi orari.
  • Se il tuo bambino è davvero molto stanco, un breve riposino non fa male. Combattere contro l'orologio e il nostro ritmo biologico alla fine porta solo a svantaggi.

Quale metodo usi per il passaggio dall'ora legale a quella solare?

Vuoi sfruttare al meglio il passaggio dall'ora legale a quella solare? Allora puoi scegliere tra due metodi. Entrambi hanno i loro pro e contro, ma alla fine aiutano a rendere più facile il passaggio per il tuo bambino. Questi sono i metodi:

  • In modo graduale: per rendere più facile la transizione dall'ora legale a quella solare per il tuo piccolo e forse anche per te stesso, puoi regolare gradualmente il vostro ritmo. Questo significa spostare avanti il vostro programma ogni giorno di 10-15 minuti. Quanto tempo vuoi impiegare per questo metodo è interamente a tua discrezione. Fai ciò che ti sembra giusto.
  • Cold turkey: questo è il metodo diretto. Passando direttamente al nuovo ritmo, vi abituate subito al cambiamento. È importante mantenere questo ritmo quando il tuo bambino è stanco o ha fame.

Se passi gradualmente o "cold turkey" dall'ora legale a quella solare, dipende interamente da te come genitore. Conosci meglio il tuo bambino e puoi decidere come affrontare la situazione. Alcuni bambini, così come gli adulti, sono più sensibili ai cambiamenti nel loro ritmo. Non c'è niente di sbagliato in questo e non fa certo male. È solo questione di abituarsi.

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.