Creare lanterne insieme per San Martino!

Lampionnen maken met Sint-Maarten

Presto sarà di nuovo San Martino. Esattamente il 11 novembre. Forse lo ricordi dai tempi della tua giovinezza o hai sentito raccontare come lo facevano i tuoi genitori. Durante San Martino, però, i bambini, insieme ai loro genitori, vanno di casa in casa con lanterne e cantano canzoni in cambioma di dolcetti. Ma da dove viene in realtà questa tradizione?

Che cos'è San Martino?

È il momento di una breve lezione di storia. Chi è realmente San Martino? San Martino era un vescovo di Tours e morì l'11 novembre. Circa l'uomo santo circolano varie storie. Una di queste narra che San Martino aiutò un mendicante malato donandogli il suo mantello. Il mendicante fu protetto dal freddo e guarì. Per questo motivo, San Martino divenne presto noto per la sua bontà e per il fatto che potesse compiere miracoli. Ma da dove provengono allora quelle strane lanterne? In origine, l'11 novembre venivano organizzate feste di elemosina per i poveri. A loro era permesso andare di casa in casa a raccogliere cibo e bevande. Unendo le due tradizioni, otteniamo San Martino così come è festeggiato oggi. Tuttavia, è importante sottolineare che questa è solo una delle storie sull'origine di San Martino; ce ne sono molte altre che circolano.

Come fare le lanterne

Vuoi andare in giro con tuo figlio per festeggiare San Martino? Allora avrete bisogno di una lanterna! In realtà, puoi facilmente farne una da soli, non ti costa nulla e la maggior parte dei materiali è spesso già presente in casa. Inoltre, fare lanterne insieme a tuo figlio è un'attività divertente che vi farà divertire molto. Inoltre, fare lavori manuali è molto utile per lo sviluppo delle abilità motorie dei bambini. Tagliare, decorare, incollare: tutto ciò stimola la creatività e puoi renderlo semplice o complesso a seconda delle tue preferenze.

Lanterna da un cartone del latte

Una lanterna che i bambini imparano spesso a fare a scuola - e che potete quindi creare insieme anche a casa - è la lanterna fatta con un cartone del latte. Non indovinerai mai di cosa hai bisogno per farla: esattamente un cartone del latte! Oh, e naturalmente qualche materiale per decorare la vostra lanterna. Pensate a brillantini, carta trasferibile colorata, un cordino e forbici o punteruolo per renderlo una vera lanterna. Cominciate tagliando alcune figure divertenti dal cartone del latte, come ad esempio una casa ritagliando finestre e una porta dal cartone. Poi riempite le forme ritagliate con la carta trasferibile o la carta da paralumi. Quando c'è una luce dentro, la lanterna emette tanti colori!

Con le idee e i suggerimenti sopra riportati, potete iniziare a divertirvi. Non dimenticatevi di esercitarvi anche in una canzone da cantare alle porte, così siamo sicuri al 100% che tornerete a casa con una borsa piena di dolcetti!

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.